SAN SABA

Situata sull'altura minore dell'Aventino, la chiesa di S. Saba venne fondata da un 
piccolo gruppo di monaci orientali giunti dalla Palestina che si stabilirono nella 
zona nel VII secolo.
Nell'oratorio, formato da un'aula absidata di piccole dimensioni e attualmente 
visibile per la gran parte nei sotterranei dell'edificio superiore costruito nel X se-
colo, si possono riconoscere alcune tracce di muratura riconducibili a un prece-
dente edificio di epoca romana. 
L'aspetto dell'oratorio Ŕ quello assunto nell'VIII secolo quando il pavimento venne 
innalzato per costruire il cimitero della comunitÓ al di sotto della chiesa. 
Le tombe sono del tipo "a forno" e presentano tegole dove sono iscritti i nomi in 
greco e latino; sono inoltre raggruppate sui due lati di un corridoio centrale inter-
secato da altri passaggi laterali.

 

HOME