BASE DEI DECENNALI

  Nelle vicinanze dell'Arco di Settimio Severo, su un basamen-
  to moderno in mattoni,  situata la base di una colonna ono-
  raria conosciuta come la Base dei Decennali in ricordo del 
  decimo anniversario del potere dei Cesari per quanto riguar-
  da la Tetrarchia (303 d.C.).
  Il lato del basamento rivolto verso la Curia Giulia (immagine
  in basso) rappresenta due Vittorie alate che sostengono uno 
  scudo dove  presente un'iscrizione dedicata ai dieci anni di 
  regno dei Cesari (Cesarum decennalia feliciter).
  Sul lato Est, rivolto in direzione dell'Arco di Tito,  rap-
 presentata una processione di senatori.
  Sul lato Ovest, verso l'Arco di Settimio Severo, sono presenti
  un toro, una pecora e un maiale da sacrificare, accompagnati
  da inservienti e da un personaggio con la toga.
  Sul lato meridionale, rivolto verso la Basilica Giulia,  rap-
  presentato Cesare come protagonista dell'intera scena:  si-
  tuato al centro e davanti a un altare nell'atto di fare una li-
  bagione, mentre una Vittoria vola per incoronarlo. Nella sce-
  na sono presenti anche un inserviente, un sacerdote con co-
  pricapo a punta (il flamen martialis), una figura nuda con la
  testa protetta da un elmo (Marte) e un personaggio togato e 
  con la barba che molto probabilmente rappresenta Augusto.
  Dietro a Cesare si trova un personaggio con toga (che do-
  vrebbe impersonificare il Senato), insieme alla dea Roma 
  seduta e la testa radiata del dio Sole.

VERSIONE SOLO TESTO

HOME